psa in aumento durante terapia ormonale

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

psa in aumento durante terapia ormonale

Messaggio  max3mul il Dom Lug 26, 2015 12:34 pm

Buongiorno a tutti e un ringraziamento anticipato a chi leggerà

scrivo con l'auspicio di non disturbare, in estrema sintesi sto cercando ulteriori informazioni per mio padre, 77 anni, a cui tre anni fa hanno diagnosticato un adenocarcinoma prostatico con metastasi vertebrali

ha iniziato la terapia ormonale che ha abbassato il psa a valori vicino allo 0 nel 2014 ma questi si sono rialzati da questanno e ora sono vicini al 5,5

da scintigrafia e tac sono emerse metastasi ossee che sono state trattate con acido zoledronico (che per il momento non dichiara nessun dolore nelle zone di captazione contrariamente ad altre dove però soffre di fenomeni artrosici) e la nuova scintigrafia di questanno non ha rivelato evoluzioni particolari di queste

la sua cura attuale prevede una cura con Enantone Depot. Ogni 90 giorni e Casodex 50 mg (due compresse al giorno finora ma che l'urologo a maggio ha prescritto di portare a tre) e dall'ultima analisi del sangue di un fine giugno il suo psa è ancora salito arrivando a 12,90 ma non gli è stata proposta nessun cambio di terapia

in famiglia siamo tutti preoccupati e mi rivolgo alla rete per eventuali ulteriori informazioni data la nostra impotenza, credo di aver capito che le speranze sono molto basse ma non riesco ad arrendermi senza cercare di fare quanto posso per dargli una mano

_______________________________________________________________________________________________________________________

Buongiorno

nel formulare sinceri auguri tardivi per le festività appena trascorse, mi permetto di aggiornare la situazione di mio padre il cui psa dall'ultima analisi del sangue di due settimane fa è ancora salito arrivando a 83 con sostanzialmente nessun cambio di terapia, in quanto continua con l'Enantone ogni 90 giorni, Casodex 50 mg una volta al giorno e il ciclo di Zoometa

non voglio far ripetere quanto già scritto e che rileggo ogni volta prima di postare e anche quando cerco di vedere se sto facendo il possibile per aiutarlo perchè, come forse ripeterò anch'io, per fortuna sembra condurre ancora una vita "normale" o almeno non particolarmente diversa da quanto facesse prima che gli fosse diagnosticata la malattia

ancora auguri di un ottimo 2016, saluti e grazie

max


Ultima modifica di max3mul il Sab Gen 09, 2016 1:23 pm, modificato 1 volta (Ragione : aggiornamento)

max3mul

Messaggi : 1
Data d'iscrizione : 26.07.15

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum