E’ NATO L’EPISTOLARIO ONCOLOGICO !

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

E’ NATO L’EPISTOLARIO ONCOLOGICO !

Messaggio  Ferdinando il Lun Giu 09, 2008 10:22 am

Carissimi tutti,stavolta non è una recensione ma un'autosegnalazione (forse sconveniente?) che mi riguarda e che ho atteso di verificare che tutto ( o quasi) fosse in ordine prima di confermarvi la buona ( ferale? ) notizia che ...habemus << EPISTOLARIO ONCOLOGICO – Diario semiserio di un tumorato “ ancora “ vivente >>, da me definito utilizzando miei appunti quotidiani su ciò che mi è capitato a partire da quel fatidico 24 giugno 2003 e fino ad arrivare ( quasi ) ai giorni nostri. Inoltre, ho inserito stralci di email, lettere, post e quant’altro che sintetizza l’avventura così come l’ho e l’abbiamo in parte condivisa sui diversi forum frequentati.
Spero tanto che non resterete delusi dal risultato e ad ogni modo il mio andare (dire, scrivere, irridere, non risentirà assolutamente ripercussioni, qualunque esse siano, dall’esito del libro e/o dai (dis)favori che incontrerà.
Per onestà devo ammettere che lo stimolo a raccogliere tutto in un libro e pubblicarlo m’è venuto da alcuni di voi che, forse, nutrivano e nutrono nelle mie capacità “ prosaiche ” molta più fiducia di quella che ritenevo di avere. Ma ormai il dado è tratto e sarà ciò che deve essere, spero soltanto che se sarà bene accolto, ci guadagnerà Angolo, contrariamente fate in modo, almeno “ noi ” , di non sparare troppo sul pianista ( io ho soltanto la colpa de esserne...l’autore!).
In questa sede nessuno anticipo che vi esimerebbe dall’andare sul sito dov’è inserito (un prezzo per sorridere per il contenuto o di ridere di me, lo dovete pur pagare, no? ). Quindi ciao e beccatevi ‘ste istruzioni per “visitarlo” e poi aprite il fuoco o le lodi ( senza esagerare però in tutti e due i casi) anche se più di qualcuno mi ha già scritto favorevoli aggettivi irripetibili , anche se, come forse vedrete il mio epistolario non beneficia di recensioni di grido ne professionali, ma se le leggerete potrete giudicare della loro sincerità , che poi mi sembra sia ciò che a noi sta più a cuore.
Vai al sito www.ilmiolibro.it , clic su “La vetrina”; inserisci nell’apposito spazio il titolo del libro (Epistolario Oncologico) e poi clic su cerca e lo troverai in basso a destra (salvo future variazioni,ma non dovrebbero esserci), lo riconosci,oltre che dal titolo, dalla copertina rossa ed in basso a destra una farfalla stilizzata); clic ancora sul libro ed apparirà ingrandito e completo delle necessarie info; clic su visualizza anteprima ed appariranno le prime 8 (otto) pagine del libro che potrai leggere e forse (non lo so) copiare.
Dopo aver preso visione dello stile (che ormai dovresti conoscere e si ripete per tutto il libro) e del contenuto ( fatti, misfatti, disfatti accaduti in circa 5 anni di convivenza col cancro; oltre a selezioni di lettere, email, post, ecc.), potrai decidere anche di NON comprarlo se non ti aggrada ovvero di fartelo... regalare!
Questo che segue invece è un MESSAGGIO PROMOZIONALE GRATUITO: tutto il ricavato della vendita va ad ANGOLO, Associazione Nazionale Guariti o Lungoviventi – sede centrale c/o CRO di AVIANO (PN), quindi.....
Vi prego di condonarmi questa lunga presentazione e non restringetemi gli...spazi che ho ancora tante cose da ....sparare per tentare di sorridere insieme.
Ciao. Ferdinando
avatar
Ferdinando

Messaggi : 111
Data d'iscrizione : 20.02.08
Età : 76
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: E’ NATO L’EPISTOLARIO ONCOLOGICO !

Messaggio  gio74 il Lun Giu 09, 2008 3:56 pm

MAI PIù UN NOME FU AZZECCATO..
FERDINANDO..Risale ad un nome germanico, di tradizione visigotica, Frithunanths, composto di frithu, "sicurezza, amicizia, pace" e nanths, "audace, coraggioso", con un significato che potrebbe essere "coraggioso nell'assicurare la pace"...

..Ciao Ferdi..già dall'introduzione sono coinvolta e rapita..
devo fare un complimento anche alla GLORIA..(MI CONSENTI DI CHIAMARLA ANCH'IO COME TE?) la tela è bellissima.. i colori scelti poi danno una sensazione di serenità e invito a qualcosa che vale la pena aspettare..voglio anche ringraziarti per quello che hai fatto e sicuramente dopo la lettura completa lo farò come si deve...Grazie anche di avermi inclusa nei pre ringraziamenti.. è un onore per me averti conosciuto ed essere tua figlia telematica.. allora caro supernando motore se non gio-mentore mi avvierò presto alla lettura sicura di leggerti tutto in un fiato..
finalmente anch'io.. quando ne sentirò parlare potrò dire..IO LO CONOSCO!!!!.. E' PA' SUPERNANDO!!

Ah se mi permetti la riscriverei così...

Conosco un grande uomo con il suo modo
di andare
non importa dove
non importa perché
..ha il suo modo di
dire
reagire
sorridere
soffrire
mangiare
amare
vivere
di sopravvivere

...ANCORA GRAZIE...

Gio74

PS:GIOVANNA..Deriva dal femminile dell'ebraico Yohanan e significa "dono del Signore" e anticamente veniva dato alle bambine nate dopo molti anni di matrimonio.... iN UN CERTO SENSO HA SENSO.. DA QUANTI ANNI SIETE SPOSATI???..
un GRANDE E FORTE ABBRACCIO GRANDE FERDI
avatar
gio74

Messaggi : 124
Data d'iscrizione : 22.02.08
Età : 43
Località : Brescia

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: E’ NATO L’EPISTOLARIO ONCOLOGICO !

Messaggio  Ferdinando il Lun Giu 09, 2008 7:12 pm

Gio, se scrivessi che "a prescindere" mi sei cara ti dispiacerebbe? E' in effetti ciò che sento per te e senza buttarla sul patetico ti ho sempre,in segreto?, vista come la figlia femmina che,non potendo averla dall'alto perchè ateo,tanto avrei voluto almeno dal..basso(Moro Mio mi sta bene, ma vuoi mettere la generatrice col generato? ). Grazie per la nuova personalizzata versione di "ogni uomo", forse sei troppo partigiana e comunque la poesia è mia e me la tengo gelosamente: è la prima e l'ultima che qualcuna ( TU!) me l'ha scritta e guai a chi me la tocca.
Cito a chiusura un vecchio adagio (ho tutte e due le caratteristiche: vecchio ed adagio=lento!): dietro ogni grande donna c'è un grande uomo, o è al contrario?
Un forte abbraccio anche a mamma . Nando
avatar
Ferdinando

Messaggi : 111
Data d'iscrizione : 20.02.08
Età : 76
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: E’ NATO L’EPISTOLARIO ONCOLOGICO !

Messaggio  Renée il Lun Giu 09, 2008 8:09 pm

ciao nando... speravo tanto di poter leggere l´anteprima... ma mi dice che il file è inesistente... sarà colpa del pc crucco? boh! riproverò al mio rientro...
avatar
Renée

Messaggi : 39
Data d'iscrizione : 19.02.08
Età : 41
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: E’ NATO L’EPISTOLARIO ONCOLOGICO !

Messaggio  Ferdinando il Mer Giu 11, 2008 1:50 pm

Prezzo Epistolario Oncologico
Ieri mi sono giunte le 5 copie che ho acquistato e soltanto stamani (ricordate, sfaticato genetico?) ho potuto dare uno sguardo alla veste tipografica che, all’apparenza ...appare accettabile. Caratteri buoni e leggibili (corsivo, neretto, normale,grandezza,ecc.), interspazi ottimali, capitoli sufficientemente separati tra di loro, qualche problema per le pagine relative alle “PARTE .....” perché alcune di esse (?) appaiono a sinistra invece che a destra di fronte (mistero della stampa). Insomma mi sento di potere affermare che la stampa, ancorché in economia, è passabile ma è evidente che nessuno degli addetti ai lavori ( ma ce ne saranno a ilmiolibro?) c’ha messo mano per tentare un minimo e possibile miglioramento della presentazione tipografica. Su questo non ci....piove. Ma tant’è, e ...governo ladro!
La cosa però che mi ha urtato, e non trovo alcuna plausibile spiegazione che non sia la solita “ ma a noi che ce ne frega “, è la superficialità dimostrata da espressoedit, o chi per esso, nei riguardi delle spese di spedizione, tra l’altro a fronte di una pubblicità quasi quotidiana a piena pagina, martellante, stimolante,invitante e rivolta a chi per amor proprio, chi principiante, chi non trovava sbocco nell’editoria che conta, chi comunque voleva far giungere un proprio messaggio a... . ,ecc., invitava a pubblicare il proprio libro a costo contenuto, evidentemente anche per diffonderlo (vendere!) . Infatti ho subito pensato: encomiabile, e gliel’ho scritto con una email “complimenti”, e poi ,ho pensato, tra l’altro la carta stampata e l’editoria godono di particolari vantaggi nella spedizione. Invece pare che in questo caso se ne siano altamente fregati del costo di spedizione che, in alcuni casi, supera addirittura quello del libro e le previsioni sono tutte per gli acquisti di singoli libri ! Trattandosi di un grande editore l’indifferenza dimostrata per l’incidenza delle spese di spedizioni è inspiegabile – ne riduce anche la diffusione ed enormemente la possibilità di competere con i libri venduti attraverso i circuiti normali e addirittura svantaggiandoli rispetto ad essi - così come è incomprensibile anche il silenzio alle email che oppone l’apposito (?) servizio clienti: verrebbe da chiedersi quali clienti?
Basta recriminare e per fare ammenda per la superficialità nella quale anch’io son caduto,intanto d’accordo con Angolo, viene ridotto il prezzo di vendita ad euro 12 invece che 15 (per dividere la differenza di una spedizione singola di ca, euro 6), mentre per spedizioni multiple (organizzandosi!) eccovi una tabella esplicativa o meglio l’elenco perché la tabella mi è sconosciuta e accontentatevi della ...prosa:
(primo numero: n. copie - 2° numero: spesa totale – numero : spesa cadauno)
1 - 6,19 -- 6,19 / 2 - 7,14 - 3,57 / 3 - 8,10 - 2,70 / 4 - 9,06 - 2,26 / 5 - 10,02 - 2,00 / 6 - 10,97 - 1,83 / 7 - 11,93 - 1,71 / 8 - 12,89 - 1,61 / 9 - 13,84 - 1,55 / 10 - 13,84 - 1,39 / 11 - 14,80 - 1,35 / 15 - 18,63 - 1,25 / 20 - 22,45 - 1,13 / 25 - 27,24 - 1,09 / 30 - 31,06 - 1,04 =.

Sperando di avervi fatto cosa gradita nel caso in cui aveste deciso di....ma non vi è stato prescritto dal medico !
Ciao ed a presto. Ferdinando
P.S. Copia di questa “reprimenda” la invio anche ai “presunti” responsabili tanto per atto. Dovuto e senza alcuna speranza di riscontro o intervento riparatore. Siamo o no in Italia del cainano?
avatar
Ferdinando

Messaggi : 111
Data d'iscrizione : 20.02.08
Età : 76
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: E’ NATO L’EPISTOLARIO ONCOLOGICO !

Messaggio  Ferdinando il Mer Giu 18, 2008 7:28 pm

Vi presento l' Epistolario Oncologico in tutta la sua magnifica (?!?) veste tipografica:



di Ferdinando Di Maio -
Prezzo di vendita € 12,00
Libro ROMANZO 256 pagine - Copertina Morbida - Formato 15x23 - bianco e nero
Visualizza anteprima
< Epistolario Oncologico - Diario semiserio di un tumorato " ancora " vivente >.
Pagine di testimonianza autobiografica,in tono semiserio,di un tumorato cronico che ha inserito, tra le terapie convenzionali,anche l´ironiterapia (pagine di leggerezza...)e sopravvive da 5 anni al cancro metastico,in un percorso oncologico non facile ma con buona qualità della vita.
Come dire: "Un caso di specie" che tratta de " l'ironiterapia e la psiconcologia ", in modo naturale e spontaneo, senza alcun progetto o schema operativo e senza seguire , una volta tanto, alcun ...protocollo! E non è poco per uno che passa da una...chemio all'altra! Ferdinando
avatar
Ferdinando

Messaggi : 111
Data d'iscrizione : 20.02.08
Età : 76
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: E’ NATO L’EPISTOLARIO ONCOLOGICO !

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum