Terapie di supporto

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Terapie di supporto

Messaggio  Principe il Sab Mag 31, 2008 12:33 am

Ciao a tutti e complimenti per il forum che ho scoperto oggi

Vi ho trovato per caso . Sono admi di un'altro forum sempre di "forumattivo" (e sempre di salute) .

Vengo anche io da un'esperienza familiare, che purtroppo non si è conclusa bene lo scorso anno.

Volevo capire se qualcuno di voi o dei vs. cari ha mai preso in considerazione di fare qualche terapia di supporto come dire ... "alternativa" .

Il crm197 per esempio, di cui avete aperto un 3D non ha nessuna risposta ? come mai ?

Io credo ad esempio che l'assunzione costante e con metodo di vitamina C a TI (come insegna L. Pauling) - Tisana di Essiac e Aloe con ricetta di Padre Zago, possa aiutare molto i malati affetti da tumore .

Ho un parente affetto da LLC (leucemia) dal 2001 che anche con questi supporti oltre (a qualche ciclo di chemio: 2 in 7 anni) stà tenendo a bada la sua malattia e sta veramente molto bene , anche come sistema immunitario . I medici - che sanno - lo hanno invitato a proseguire anche con questo tipo di terapie .

Bè io son qui , ho un'altro forum che ovviamente mi impegna molto , ma se qualcuno vuole approfondire questi discorsi io mi rendo disponibile ed ogni tanto verrò a trovarvi

Ciao Wink

Principe

Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 30.05.08
Località : Italy

Vedere il profilo dell'utente http://salutenaturale.forumattivo.com/index.htm

Tornare in alto Andare in basso

Re: Terapie di supporto

Messaggio  Ferdinando il Sab Mag 31, 2008 5:13 pm

Ciao Principe, sono Ferdinando e brevemente (da noi vige la....settimana corta!) rispondo alla tua richiesta che,sono sicuro,ne riceverà molte di più a partire da lunedì.Ovviamente anche noi abbiamo vissuto ed ancora viviamo, chi in prima persona e chi per conto...terzi,le speranze di una terapia alternativa a quelle convenzionali e tanta,purttroppo è,di sovente, la delusione. Il fatto è che anche quando la cosa funziona ( e chi lo ...valida?) , il più delle volte trattasi di testimonianza/e che non può per sua natura ed origine essere automaticamente estesa a "nuovo metodo di cura". Tanto per essere realistici - le proposte di cura da te richiamate sono note a quasi tutti e potrei aggiungerne diverse altre - l'adozione indifferenziata su soggetti diversi (materiali, quantità, somministrazione, durata e via terapizzando) chi la stabilisce ed in base a quali requisiti (peso, altezza, anni, grandezza cancro, primario o metastasi , localizzazione, ecc.?) ? Tieni presente, se già non lo sai, che non esiste un tumore uguale ad un altro, come un paziente uguale ad un altro,cioè le variabili indipendenti sono tante e tali che soltanto per semplificare si usano le attuale definizioni (adenocarcinoma al...,ecc.). In effeti più che di malattia bisognerebbe forse parlare di patologie che per il loro essere così diverse è difficile unificarle come avviene per esempio per le bronchiti, polmoniti, influenza, ipertensione e via elencando.
Che poi alcuni prodotti possono avere un qualche effetto su particolari ( ? ) soggetti la cosa non può che far piacere, ma non per questo può diventare una regola fino a giungere a sostituire le terapie allopatiche, che pure non sono di quelle leggere e non sempre i medici sono all'altezza di adattarle, impiegando, se disponibili, le più attuali e indicate, a quel degente ed in quel momento se non applicando ,per lo più pedissequemente, un protocollo indifferenziato rapoprtato al peso corporeo.
Per il crm197 non mi pare ci siano grandi novità dopo l'iniziativa seguita da sostumori. Puoi sempre prendere contatto con l'apposito comitato le cui coordinate potrai trovare attraverso google.Spero di aver risposto alle tue domande e scusa ma quale è il forum di cui sei ...admin?
Buona domenica. ferdinando
avatar
Ferdinando

Messaggi : 111
Data d'iscrizione : 20.02.08
Età : 75
Località : Roma

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Terapie di supporto

Messaggio  Principe il Sab Giu 07, 2008 12:36 am

Ciao Ferdinando,

Non sono qui per vendere nulla e/o convincere nessuno, ognuno porta quello che ha ed io porto questo, perchè ho letto , studiatoe approfondito queste cose .

Non ho mai detto che queste cose debbano sostituire i farmaci o le terapie allopatiche... questo deve essere semmai frutto di considerazioni personalissime .

E' ovvio che io come ognuno di noi ha il proprio punto di vista , costruito sul proprio vissuto e sulle proprie esperienze ... io ho il mio sulle terapie c.dette "alternative o di supporto" ed anche sulle terapie convenzionali .



scusa ma quale è il forum di cui sei ...admin?

http://salutenaturale.forumattivo.com/index.htm

Ciao

Principe

Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 30.05.08
Località : Italy

Vedere il profilo dell'utente http://salutenaturale.forumattivo.com/index.htm

Tornare in alto Andare in basso

Re: Terapie di supporto

Messaggio  Ferdinando il Sab Giu 07, 2008 7:39 am

Ciao Principe, anche se con un po di ritardo ti leggo volentieri e prendo atto,ma l'avevo già capito, che in genere , e ci mancherebbe altro,ognuno ha un prioprio punto di vista. Io mi sono limitato a raccogliere il tuo invito ed a trattare molto telegraficamente gli aspetti ch'io ritengo più significativi in materia di terapie "altre"! E' altrettanto ovvio che nessuno di noi possiede la chiave universale per prendere ed utilizzare le migliori terapie possibili, vi sono però alcuni punti fermi che vanno non sottesi ma dicharati,ed è quello che io ho fatto. Ah, dimenticavo o forse lo sai già, ma io con terapia sì- terapia no ci gioco la mia vita e non quella di terzi visto che il tumorato sono io, giusto per precisare un po meglio la mia posizione. Studio, conoscenza, approfondimenti,fanno parte della sete di sapere dei singoli e la comprensibilità di ciò che si legge ,a volte, è di difficile...digestione,a me è capitato più di una volta,forse sarà un fatto di ...cultura!
Comunque non sono admin e non ho un mio sito-forum, scrivo e sono di casa,anzitutto su questo e su www.piccolipassi.info, ma non disdegno d'inserirmi laddove capita e l'argomento mi stuzzica. Ciao e buona navigazione. Ferdinando
avatar
Ferdinando

Messaggi : 111
Data d'iscrizione : 20.02.08
Età : 75
Località : Roma

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

La cura attuale a Cuba...sito senza assoluto scopo di lucro...

Messaggio  ultimo979 il Dom Gen 04, 2009 10:47 pm

So che quello che scrivo magari puo' solo confondere le idee a molte persone che vivono in questi momenti,momenti davvero bruttissimi...inimmaginabili dall'esterno...io ho vissuto la malattia di 2 miei zii a cui ero veramente molto legato e la malattia di mia nonna che comunque purtroppo non ce l'hanno fatta a sconfiggere questo brutto male...
Ripeto...se siete in momenti di confusione non leggete il sito che vi espongo,perchè non voglio assolutamente turbare nè i pensieri nè il modo in cui un familiare stia attraversando questo momento comunque doloroso...
Nel sito sono espressi solo i miei pensieri riguardo alla politica della medicina in Italia e ahimè nella maggior parte del mondo...
Ripeto parlo per me...
Comunque se vi puo' essere d'aiuto e se vi puo' servire aiuto in qualche maniera...scrivete all'indirizzo che c'è alla fine del sito...
attenzione non è assolutamente a scopo di lucro...buona serata e spero che tutti i vostri problemi si risolvino nel miglior modo possibile e possiate vivere un 2009 ricco di soddisfazioni.. www.laprofumeria.org

ultimo979

Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 04.01.09

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Terapie di supporto

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum