GiocoParola

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

GiocoParola

Messaggio  Renée il Gio Mag 08, 2008 1:50 pm

Ciao a tutti,

Vi segnalo un articolo pubblicato sul sito www.tgcom.mediaset.it

"La mamma ha il cancro"
Milano,servizio di Istituto Naz. Tumori

Come dire al bambino che la mamma o il papà hanno il cancro? Come prepararlo alla separazione? Per insegnare a trovare le parole adatte è nato all'interno dell'Istituto Nazionale dei Tumori di Milano l'Ambulatorio GiocoParola. La neo-struttura, che fa capo al Servizio di Psicologia dell'INT, finanziato dalla Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori, dispone di psicologi volontari e opera gratuitamente.

"GiocoParola - spiega Claudia Borreani, Responsabile del Servizio di Psicologia dell’Istituto Nazionale dei Tumori - nasce su sollecitazione di una precisa richiesta di molti genitori che si trovano in molti casi in difficoltà nel raccontare ai figli la malattia. L’adulto nel tentativo di proteggere il bambino talvolta cerca di proteggerlo dal dolore, nascondendo la malattia, ma paradossalmente lo espone ad un dolore ancora più intenso, soprattutto quando la malattia si aggrava. E’ un pregiudizio diffuso che i bambini non siano in grado di capire perché troppo piccoli. In realtà, tacendo, gli si impedisce solo di esprimere gradualmente le proprie emozioni".

La consulenza è rivolta inizialmente ai soli genitori e con loro viene valutata l’opportunità che anche il bambino incontri la psicologa. Il servizio è gratuito e vi si accede dopo aver fissato un appuntamento, telefonando allo 02.2390.2800 o scrivendo a: giocoparola@istitutotumori.mi.it.

Oltre all'Ambulatorio GiocoParola, l'INT ha presentato nuovi servizi già attivi in via Venezian per aiutare pazienti e familiari nell’affrontare le diverse fasi della malattia. Queste iniziative sono tutte realizzate con il contributo della Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori che impegna oltre 200 volontari nella struttura.

All'Istituto sono disponibili due numeri verdi ai quali rispondono medici per l’emergenza di pazienti dimessi dall’oncologia pediatrica e per i portatori di sistemi infusionali. Il centro di terapia è stato fornito di un nuovo atrio e di una nuova struttura di accoglienza.

"Questi nuovi servizi - illustra Alberto Scanni, direttore generale Fondazione Irccs Istituto Nazionale Tumori - si inseriscano nello sforzo pressoché quotidiano dell’Istituto per fornire la migliore assistenza possibile ai pazienti e ai loro familiari in tutti i diversi momenti ed aspetti connessi alla cura della malattia. Un’attenzione che non si limita al solo momento della cura in Istituto, ma si sforza di dare risposte adeguate anche ai problemi organizzativi, economici e psicologici che si manifestano prima, durante e dopo il ricovero".
avatar
Renée

Messaggi : 39
Data d'iscrizione : 19.02.08
Età : 41
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: GiocoParola

Messaggio  Ferdinando il Gio Mag 08, 2008 6:23 pm

Ne conoscevo l'esistenza ma sul sito tgcom..., more solito, non sono riuscito a leggerlo. Ferd...
avatar
Ferdinando

Messaggi : 111
Data d'iscrizione : 20.02.08
Età : 75
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum